Passa al contenuto principale
Tempo di lettura di 10 minuti (2052 parole)

Google Drive come gestore di file WordPress

google-drive-wordpress-file manager

WP File Download è la soluzione migliore per risparmiare spazio di archiviazione e costi di archiviazione sul tuo sito WordPress utilizzando una piattaforma cloud, come Google Drive, su WordPress tramite un file manager WordPress.

Google Drive è un servizio sviluppato da Google che offre archiviazione cloud e sincronizzazione dei file. Puoi archiviare qualsiasi tipo di file in Google Drive e accedervi da qualsiasi luogo con qualsiasi dispositivo e condividerli con chi vuoi.

WP File Download Addon è uno strumento che ti consente di sincronizzare WordPress con Google Drive e creare e condividere file scaricabili dal cloud.

 

Posso utilizzare un plug-in di WordPress come File Manager di Google Drive?

Sì! Grazie a WP File Download ‘s sincronizzazione bidirezionale, è possibile utilizzare il plugin come un file manager di Google Drive su WordPress. Puoi creare, modificare o eliminare cartelle in Google Drive e vedere le modifiche su WordPress. Puoi fare lo stesso su WordPress e vedere le modifiche su Google Drive.

Non è tutto. WP File Download sincronizzazione bidirezionale di WP File Download mostra i tuoi file di Google Drive su WordPress senza doverli salvare sul tuo server. In questo modo, puoi risparmiare su prezioso spazio di archiviazione e costi di archiviazione.

 

Cerchi una potente soluzione di gestione dei file per i siti Web dei clienti?

WP File Download è la risposta. Con funzionalità avanzate come categorie di file, restrizioni di accesso e interfaccia utente intuitiva.
Stupisci i tuoi clienti con un'organizzazione dei file di prim'ordine!

OTTIENI IL PLUGIN ORA

 

Impostazione dell'integrazione del plug-in Google Drive-WordPress

 

 

L'impostazione dell'integrazione del plug-in Google Drive-WordPress è un processo molto semplice. Tutto quello che devi fare è scaricare WP File Download , installarlo sul tuo sito Web WordPress e configurarlo. Esistono due modi per connettersi a Google Drive, a seconda di quanto controllo si desidera mantenere sull'integrazione.

 

La prima opzione è l'integrazione automatica, ed è la più semplice e veloce da configurare: puoi accedere con il tuo account Google e utilizzare un'applicazione Google già pronta e convalidata. L'integrazione manuale richiede più tempo e implica la configurazione della tua applicazione Google dalla Console API di Google.

Puoi scegliere quest'ultimo se vuoi o hai bisogno di un controllo completo sull'integrazione. Continua a leggere per scoprire come puoi utilizzare i metodi automatici o manuali per integrare Google Drive con il tuo blog WordPress.

 

Connessione automatica

Configurare la connessione automatica è davvero semplice. Passa alla scheda Google Drive configurazione WP File Download Connessione cloud . Vedrai due modalità per connetterti a Google Drive: automatica o manuale. Scegli automatico se desideri utilizzare l'applicazione JoomUnited.

 

Se in precedenza hai scelto automatico , premi Connetti Google Drive dall'alto. Dovrai accettare due disposizioni per connettere i tuoi file di Google Drive con i tuoi file WordPress. La prima disposizione conferma che desideri utilizzare l'applicazione Google Drive di JoomUnited invece di crearne una tua.

La seconda disposizione è di Google Drive e descrive a cosa potrà accedere l'applicazione di JoomUnited. Vale a dire, queste sono le directory e i file di Google Drive, che è ciò che desideri integrare con il tuo blog WordPress.

 

Accetta e consenti a entrambe le disposizioni di connettere il tuo Google Drive con il tuo sito Web WordPress. Se preferisci configurare la tua applicazione Google Drive, puoi invece seguire il percorso di connessione manuale, come descritto di seguito.

 

Connessione manuale

Per impostare una connessione manuale, devi creare una nuova applicazione dalla Google API Console. Per iniziare, installa WP File Download e vai su https://console.developers.google.com/project. Crea un nuovo progetto per la tua integrazione di Google Drive in WordPress.

creare nuovo progetto


Digita il nome del progetto senza spazi o accenti.

Nome del progetto

 

Attendere qualche istante per la creazione del progetto.

progetto di notifica

 

Se è la prima volta che utilizzi l'API di Google Drive, dovrai attivarla.

prima-time-google-API

 

Fai clic sul menu a sinistra e vai a Gestione API > Dashboard .

API-panel

 

Dal menu a sinistra, fare clic su Credenziali > Nuove credenziali > ID client OAuth . Se richiesto, aggiungi un nome nella schermata di consenso OAuth.

API-credenziali

 

Segui attentamente questi passaggi importanti per ottenere l'ID client e il segreto di Google Drive:

Credenziali-informazione 

 

Infine, dovresti essere in grado di vedere il tuo ID client OAuth e il tuo segreto. Aggiungili alla configurazione del WP File Download .

Client OAuth

 

Torna al tuo blog WordPress e vai a WP File Download > Configurazione > Connessione cloud > Google Drive . Incolla l'ID client e il segreto di Google Drive.

ID-client-client-secret

 

Fare clic su Salva impostazioni di Google Drive . Accedi al tuo account Google Drive facendo clic su Connetti .

Connect-google-drive

 

Fare clic su Consenti quando richiesto.

allow-google-drive-permessi


 
Se non hai commesso errori, dovrebbe essere tutto: la tua integrazione tra Google Drive e WordPress Plugin dovrebbe funzionare. Nel menu WP File Download , dovresti ora vedere l'opzione per creare una cartella di Google Drive.

google-cartelle

 

Sfruttare al massimo il WP File Download

Dopo aver collegato Google Drive al tuo blog WordPress, vedrai una cartella principale in Google Drive con il nome del tuo sito.

google-drive-conto

Questa sarà la cartella che utilizzerai per aggiungere, rimuovere o modificare i file che desideri visualizzare in WP File Download . Ad esempio, se desideri creare una cartella Google Drive dal tuo sito WordPress, fai clic su Nuovo > Nuova cartella Google Drive da WP File Download .

google-cartelle

La cartella sarà disponibile sia dal tuo blog Wordpress che dal tuo account Google Drive.

google-drive-cartella

 

Sembra magia, no? Ora puoi creare cartelle nella tua pagina WordPress e vederle in Google Drive. In alternativa, puoi crearli dalla cartella principale in Google Drive e vederli nel tuo blog WordPress. Puoi anche spostare cartelle o file che hai già in Google Drive nella cartella principale e verranno mostrati sul tuo blog WordPress.

Com'è la procedura se desideri caricare un file? Immagina di caricare un file in una nuova cartella, chiamata "New Google Drive". Il file verrà archiviato in Google Drive e non sul tuo sito Web WordPress. Tuttavia, sarai ancora in grado di usarlo su WordPress grazie all'integrazione di Google Drive-WordPress.

Google Drive:

google-drive-cartelle-cloud

 

Le cartelle sono uguali. Se cambi il nome in WordPress, verrà modificato anche in Google Drive.

cambio-nome

 

Google Drive:

Nome-cambiato-google-drive

 

Visualizza o incorpora i file di Google Drive nel frontend su WordPress

I file di Google Drive possono essere utilizzati su WordPress come qualsiasi altro file: puoi selezionare il tema, impostare i file come privati ​​e personalizzare il layout.

tema-options google-drive-

 

Per creare una pagina o un post di WordPress con una cartella o un file di Google Drive, segui la stessa procedura che seguiresti normalmente per creare una pagina o un post di WP File Download : vai alla pagina o post di WordPress e nel nuovo editor di Gutenberg fai clic su " + "> Categoria di WP File Download .

wp-file-download-block

 

Scrivi il nome della categoria nel blocco WP File Download e fai clic sulla categoria.

ricerca-categoria

Pubblica la pagina e il processo è finito! La tua integrazione con Google Drive-WordPress si occupa di tutto il resto per te. I tuoi utenti saranno in grado di scaricare i tuoi file di Google Drive direttamente dal tuo blog WordPress. A seconda del tema della categoria di file che hai selezionato, otterrai un frontend diverso nella tua pagina WordPress.

Tema predefinito:

predefinito-file-tema

 

Tema simile a Google Drive:

google-drive-file-tema

 

Tema del tavolo:

tavolo-file-tema

 

Tema dell'albero:

di file-tree-tema

 

Push istantaneo per l'integrazione di Google Drive-WordPress

Quanto tempo ci vuole prima che le modifiche su Google Drive vengano visualizzate su WordPress e viceversa? Non c'è tempo per niente. WP File Download integrazione Google Drive-WordPress di WP File Download sfrutta il file push istantaneo per sincronizzare i tuoi file quasi istantaneamente.

Per sfruttare le notifiche push, torna alla Google Developers Console e vai alla schermata di consenso OAuth: https://console.cloud.google.com/apis/credentials/consent. Scorri verso il basso e aggiungi l'URL del tuo blog WordPress come dominio autorizzato. Salva le modifiche per abilitare le notifiche push e assicurati che la tua integrazione Google Drive-WordPress sia sempre aggiornata.

 

 

WP File Download è uno strumento straordinario per portare i file e le cartelle di Google Drive su WordPress. Grazie all'integrazione di Google Drive-WordPress, puoi risparmiare sullo spazio di archiviazione del server e sui costi di archiviazione e velocizzare le attività relative a Google Drive sul tuo sito Web WordPress. Che cosa state aspettando? Scarica il WP File Download da:
https://www.joomunited.com/wordpress-products/wp-file-download/google-drive-addon

 

 Usa i tuoi file da Google Drive e WordPress allo stesso modo

In effetti, puoi utilizzare i tuoi file archiviati nel cloud e WordPress allo stesso modo, hai visto che puoi selezionare e visualizzare tutti questi file come qualsiasi altro file archiviato sul server ma, quali altre cose possiamo fare con i file cloud?

Un'altra cosa positiva che potremmo fare è limitare l'accesso ai file cloud per gruppo di utenti e da un singolo utente in modo da mantenere la privacy dei file archiviati nel cloud, vediamo come possiamo farlo.

Prima di tutto, imposteremo la restrizione per utente ruolo, per questo, vai alla categoria di Google Drive che vuoi limitare, nella sezione giusta, abbiamo tutte le opzioni disponibili per quella categoria, anche le opzioni di Visibilità.

 

 

È facile come fare clic sul menu a discesa sotto la sezione di visibilità e impostarlo su privato e selezionare i ruoli utente che si desidera consentire di vedere e scaricare i file.

 

 

Ora che abbiamo selezionato i ruoli utente, non ci resta che fare clic su Salva impostazioni e tutto sarà impostato.

L'altra opzione è limitare l'accesso con la restrizione per utente singolo per farlo dobbiamo andare su WP File Download > Configurazione> Impostazioni principali> Admin e abilitare l' opzione Restrizione per utente singolo

Quando l'opzione è abilitata, vai alla categoria cloud e, nel pannello di destra, cerca l'opzione Accesso singolo utente nella scheda Impostazioni autorizzazioni.

 

 

Ora fai clic sull'icona della persona e seleziona l'utente che desideri essere disponibile per visualizzare e scaricare i file all'interno di quella categoria.

 

 

E fatto, sarà impostato! Proprio come qualsiasi altro file memorizzato sul server;)

 

Chiamando tutti i webmaster!

Migliora i siti Web dei tuoi clienti con WP File Download . Crea repository di file sicuri e personalizzabili, consentendo ai clienti di accedere e gestire facilmente i propri file.
Aggiorna oggi stesso i tuoi servizi di web design!

OTTIENI IL PLUGIN ORA

 

Usa Social Locker per nascondere e visualizzare Google Drive in WordPress

Il modo migliore per posizionare il tuo sito potrebbe essere piattaforme social come Twitter e Facebook, pensa solo che qualcuno condivide la tua pagina in un account Facebook e quella persona ha 2000 amici, quindi in pratica almeno 500 o 1000 persone vedranno la tua pagina e solo con un clic ... Fantastico, vero?

Un'altra cosa interessante che possiamo fare con WP File Download per limitare l'accesso ai tuoi file è l' social locker modo che gli utenti possano scaricare il file solo se twittano, mettono mi piace o condividono il tuo sito nei loro account social.

Tutto quello che devi fare è seguire i passaggi qui per connettere il tuo sito con Facebook e Twitter, ora che social locker è attivato e impostato, non ti resta che andare nella categoria cloud, selezionare il file che vuoi bloccare, guardare per la sezione “Blocca contenuto per social” e clicca su “Sì”.

 

 

Ora il file sarà protetto e tutto ciò che devi fare è aspettare che le persone inizino a condividere il tuo sito.

 

 

Come puoi vedere, gli utenti dovranno condividerlo su Facebook o twittarlo per poterlo scaricare e sì, è un file di Google Drive ;)

 

È anche utile notare che ci sono altre opzioni Cloud che possiamo utilizzare per archiviare i nostri file come OneDrive e anche sincronizzare Google Drive con la tua libreria multimediale per creare gallerie!

 

Puoi controllare maggiori dettagli su questa fantastica funzionalità di Google Drive qui!

10
Tieniti informato

Quando ti iscrivi al blog, ti invieremo una e-mail quando ci saranno nuovi aggiornamenti sul sito per non perderli.

Post correlati

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
Martedì 20 febbraio 2024

Immagine captcha