Blog di notizie: estensioni di WordPress e Joomla

Importa album e foto di Google Foto in WordPress

IMPORT-google-FOTO-album-E-FOTO-IN-WORDPRESS

Poche persone non hanno un account Google. Molti di loro usano Google e la sua suite di strumenti praticamente ogni giorno. L'utilizzo varia, dagli studenti alla ricerca di spazio di archiviazione cloud gratuito a interi team che utilizzano Google Foto per condividere foto e collaborare quando ci lavorano.

Se, come loro, sei un utente esperto della suite Google e gestisci anche un blog WordPress, l'ultima integrazione nel cloud di WP Media Folder rende più facile lavorare con entrambi senza problemi. L'ultimo componente aggiuntivo di WP Media Folder ti consente di sincronizzare le tue foto di Google per creare facilmente album e gallerie di WordPress.

 

Integrazione di Google Foto e WordPress

L'integrazione di Google Foto su WordPress segue le precedenti connessioni con Dropbox, OneDrive e lo stesso Google Drive, tra gli altri. Come il resto dei servizi, anche l'integrazione di Google Foto con WordPress deve essere configurata. La configurazione risiede nelle impostazioni di WP Media Folder nel sottomenu cloud , nella scheda Google Foto giustamente chiamata .

Esistono due modi per collegare Google Foto al tuo blog WordPress. Entrambi gli approcci ti consentono di sincronizzare le tue immagini dal cloud con il tuo sito Web WordPress, ma la differenza è se utilizzi l'applicazione già pronta di JoomUnited o se crearne una tua. Inizieremo con la prima opzione, che è molto più semplice.

 

Collegamento di Google Foto con WordPress utilizzando un'app già pronta

1-Connetti

 

Non appena navighi nel sottomenu cloud , puoi scegliere se la connessione tra Google Foto e WordPress è automatica o manuale. Per il percorso più facile, scegli automatico . Questa configurazione ti consente di connettere WordPress al cloud utilizzando un'applicazione Google già pronta.

2-Disclaimer

 

Fare clic sul pulsante che dice Connetti a Google Foto per avviare il processo. Tutto quello che dovrai fare è premere due pulsanti per completare la configurazione della sincronizzazione. Il primo è dove leggi il disclaimer di JoomUnited. In altre parole, questa finestra ti dice perché JoomUnited ha bisogno di accedere a Google Foto: vale a dire, per trasferire le tue foto e i tuoi album su WordPress.

3-Approva

 

Una volta accettato, sarai accolto da un altro messaggio, questa volta da Google. Questo pop-up ti dice quali diritti stai cedendo all'applicazione Google di JoomUnited. Come puoi aspettarti, tutto ciò che l'app di JoomUnited può fare è accedere alla tua libreria di Google Foto. Premi di nuovo consenti per finalizzare la connessione e il gioco è fatto.

Come puoi vedere, ci vuole solo un minuto per connettere WordPress a Google Foto utilizzando l'applicazione già pronta. Tuttavia, se preferisci, puoi creare la tua applicazione, che vedremo in seguito.

 

Creazione della tua app Google per sincronizzare Google Foto con WordPress

Per creare la tua applicazione, devi scegliere manuale anziché automatico . Ora dovrai inserire due valori: l'ID client di Google e il segreto del client di Google, che puoi recuperare entrambi dalla Google Developers Console . Crea un nuovo progetto dalla console e genera un ID client OAuth per un'applicazione web. Questo ti darà le credenziali necessarie per connettere WP Media Folder con Google Foto, ma non è la fine del processo.

 

Dovrai anche aggiornare il progetto Google appena creato per consentire a WP Media Folder di comunicare con Google Foto. Copia l'URL delle origini JavaScript e l'URI di reindirizzamento dalla pagina di configurazione di WP Media Folder Addon. Incollali nei rispettivi campi nella Google Developers Console.

C'è un passaggio finale per completare il processo. In uno spirito di sicurezza, Google richiede che tu autorizzi il nome di dominio. Aggiungi il nome di dominio del tuo blog WordPress all'elenco degli URL autorizzati nella schermata di consenso OAuth nella Google Developers Console. Torna su WordPress, inserisci l'ID client e il segreto, quindi salva le modifiche. Una volta ricaricata la pagina, fai clic sul pulsante Collega Google Foto in alto.

 

Crea gallerie WordPress da Google Foto

Ora che il duro lavoro è alle spalle, puoi raccoglierne i frutti. L'integrazione di Google Foto non cambia il modo in cui lavori con le gallerie di WordPress, migliora solo ciò che puoi fare con loro. Tutte le nuove funzionalità di Google Foto risiedono nel menu Media , nell'omonimo sottomenu.

La pagina mostra un elenco di album di Google Foto e immagini caricate. Puoi selezionare singole foto e importare quella selezione nella tua libreria multimediale di WordPress o importare interi album di foto alla volta. Qualunque opzione scegliate, è necessario identificare una cartella multimediale WordPress locale in cui posizionarli.

 

Dopo aver importato gli album o le singole immagini di Google Foto nel tuo blog WordPress, puoi trovarli nella tua raccolta multimediale. Da lì, puoi posizionarli dove vuoi utilizzando l'editor Gutenberg.

Le immagini ti danno una certa spinta visiva che il testo non potrebbe mai fare. Esistono pochi modi migliori per presentare le immagini rispetto alle gallerie. Con WP Media Folder Addon, puoi creare gallerie dagli album di Google Foto con pochi clic. È possibile creare una galleria dal sottomenu Gallerie cartelle multimediali sotto il menu Media o dallo stesso Gutenberg, utilizzando il blocco aggiuntivo WP Media Folder Gallery .

 

Entrambi i processi sono identici: prima crea una galleria come al solito e poi aggiungi le foto. Questa volta, quando scegli le foto, fai clic sul pulsante Da Google Foto . Scegli le immagini o l'album che desideri utilizzare per la galleria e importali. Infine, salva la galleria e inseriscila nella tua pagina o post di WordPress. Come al solito, puoi scegliere tra una serie di stili e personalizzare la galleria a tuo piacimento.

Gli album e le immagini di Google Foto vengono sincronizzati automaticamente, assicurando il massimo comfort nel modo in cui gestisci i tuoi contenuti. In combinazione con la recente aggiunta a WP Media Folder , in particolare il lazy loading , il plug-in ti consente di presentare i tuoi contenuti nel miglior modo possibile, ovunque tu ospiti le tue immagini.

Ottieni l'integrazione di Google Foto per WP Media Folder :
https://www.joomunited.com/wordpress-products/wp-media-folder/google-photos-integration-with-the-wordpress-media-manager

6
Rinomina automatica di immagini e supporti WordPress su ...
Utilizzo di WP File Download per vendere file digitali su Wo ...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
ospite
lunedì 21 giugno 2021

Immagine captcha