Passa al contenuto principale
8 minuti di lettura (1673 parole)

Il file manager più semplice per WordPress

20220217-024840Il-file-manager-più-semplice-per-WordPress

Come forse saprai, avere un archivio di file è, di solito, un must in un sito web in quanto potremmo aver bisogno di offrire download per molte ragioni come fornire fatture, documenti come servizio o forse prodotti digitali.

La cosa brutta di avere un repository di file è che potrebbe essere difficile gestirlo e talvolta richiede impostazioni troppo complesse per poter fornire file come download e potrebbe anche incasinare tutto sulla tua libreria multimediale tra i normali media e i download ma non Non preoccuparti, wP File Download s offre una soluzione ;) 

WP File Download ha molte opzioni per rendere più semplice il processo di creazione di file scaricabili, facile come semplicemente trascinare un file nella categoria in cui desideri aggiungerlo, e il processo di inserimento è facile come usare uno shortcode o uno dei molteplici blocchi dedicati disponibili in tutti i principali page builder.

In questo post, ti mostreremo quanto è facile lavorare nell'interfaccia di WP File Manager.


Cerchi una potente soluzione di gestione dei file per i siti Web dei clienti?

WP File Download è la risposta. Con funzionalità avanzate come categorie di file, restrizioni di accesso e interfaccia utente intuitiva.
Stupisci i tuoi clienti con un'organizzazione dei file di prim'ordine!

OTTIENI IL PLUGIN ORA

 Imparare a creare file scaricabili in WordPress

Quindi vediamo com'è facile creare file scaricabili, prima di tutto dovresti aver già installato WP File Download poiché è il plugin che useremo in questo tutorial.

Ora che l'abbiamo installato, creiamo una categoria per mantenere le cose organizzate. Lo chiameremo file facili da scaricare , per questo, vai su WP File Download > WP File Download e fai clic su +Aggiungi categoria .



Verrà aperta una casella in cui è possibile digitare il nuovo nome della categoria, digitarlo e quindi fare clic su Crea .



E fatto! Categoria creata, potrai vederla nel pannello di sinistra.



Puoi facilmente creare sottocategorie creando una nuova categoria e posizionandola leggermente a destra della categoria principale.



Ora che abbiamo creato la categoria, iniziamo ad aggiungere file in modo da poterli inserire in un articolo o in una pagina.

Per aggiungere file, devi solo trascinare i file dalla cartella e rilasciarli nella categoria.



Vedrai i pop up caricare i file con il processo di caricamento e dopo tutto, fatto, avrai i file della tua categoria pronti per essere inseriti ;)



Ci sono più cose che puoi impostare per le categorie e i file, ma prima vedremo come inserire la categoria nel tuo post/pagina usando l'editor Gutenberg, per questo vai alla tua pagina/post e fai clic su + digita WP File Download nella barra di ricerca e vedrai i blocchi disponibili per inserire i tuoi file, useremo il WP File Download Category .



Questo inserirà una casella di ricerca in cui puoi iniziare a digitare il nome della categoria e selezionarlo.



Cliccandolo si inserirà la categoria e questo è tutto, devi solo pubblicarlo, è facile come creare la categoria, aggiungere file e infine pubblicare la categoria.


 Gestisci i file scaricabili dal tuo sito Web WordPress

Ora che sappiamo come inserire le categorie nei nostri contenuti, vediamo quanto è facile gestire i file direttamente dalla dashboard di WP File Download .

Prima di tutto, vai su WP File Download > WP File Download e fai clic sulla categoria che vuoi gestire, in questo caso gestiremo la categoria che abbiamo creato per questo tutorial, file facili da scaricare , dividiamo questa sezione di il post in due, la prima, gestisci i file e la seconda parte, gestisci le categorie .

Gestisci file

Se stavi pensando che WP File Download ti consente solo di inserire le categorie come abbiamo spiegato prima, beh, non è tutto ciò che puoi fare in quanto hai una quantità davvero grande di strumenti che ti permetteranno di adattare le categorie e i file ai tuoi contenuti e attività commerciale.

Dalla dashboard di WP File Download , avrai, fondamentalmente, un file manager proprio come quello che hai sul tuo PC, poiché hai la possibilità, ad esempio, di copiare i file, incollarli, scaricarli direttamente dall'amministratore, eliminare loro e impostarli anche come non pubblicati.

Oltre a questo, puoi anche modificare il file stesso con le molte opzioni offerte da questo fantastico plugin, per vedere l'opzione dei file, vai ai file che vuoi gestire, fai un clic destro e poi fai clic su Modifica file .



Verrà aperta una sezione con tutte le opzioni disponibili per il file, verranno mostrate molte opzioni, tra queste, hai la protezione con password , Descrizione , Hits , Icona personalizzata e Aggiorna il file .



In questa sezione, come puoi vedere, ci sono tutte le opzioni che vorresti aggiungere a un file dalle più comuni che sono il titolo e la descrizione, ad altre più complesse come impostare una data di scadenza, aggiornare a una nuova versione, password proteggerlo e anche la possibilità di aggiungere lo stesso file in più categorie con l' opzione Multi Categoria .



Se lo desideri, puoi selezionare tutte le categorie e le sottocategorie.

Questo è davvero utile se, ad esempio, vuoi mantenere tutti i PDF per autore o in un'unica categoria affinché i PDF li organizzino ma vuoi inserirli nel frontend utilizzando una categoria diversa, potresti, ad esempio, creare dei bundle :)

Gestisci categorie

Dalla dashboard di WP File Download , sarai anche in grado di trovare le opzioni per gestire le categorie facendo un clic con il tasto destro, hai la possibilità di:

Rinomina : cambia i nomi delle categorie.

Categorie duplicate : creerà una copia esatta della categoria corrente (anche con le impostazioni).

Aggiorna : nel caso in cui sia connesso, ad esempio, ai file del tuo server.

Elimina : rimuoverà le categorie con i file all'interno.

Copia shortcode : così puoi facilmente andare al tuo post e incollare lo shortcode.

Cambia colore : puoi cambiare il colore della categoria per poterli differenziare facilmente.



Modifica categoria : questa opzione ti consentirà di modificare le impostazioni della categoria (come l' opzione
Modifica file ).

Da questa sezione, puoi modificare qualsiasi impostazione dalla categoria, vedrai l'opzione per aggiungere una descrizione alla categoria, rinominarla direttamente da qui e molte altre cose che descriveremo qui.



Nella prima colonna, hai le impostazioni principali che includono:

Tema : puoi scegliere tra i temi che hai, per impostazione predefinita, ci sono 4 temi.

Visibilità : con questa opzione, puoi impostare una categoria in modo che sia disponibile per il pubblico o solo per un ruolo utente specifico.



Protetto da password : questa è un'altra opzione che può essere utilizzata per impostare una categoria privata in modo che invece di essere disponibile per un ruolo utente specifico, questa sarà disponibile per coloro che hanno la password.

Ordinamento : questa opzione ti consentirà di impostare un ordine predefinito per i tuoi file, puoi scegliere tra Titolo, Tipo, Descrizione, Dimensione file, Data aggiunta, Data modifica, Versione e Hits.

Direzione dell'ordine : Serve a definire la direzione dell'ordine, è possibile scegliere tra ascendente e discendente.

Nella seconda colonna, puoi trovare le opzioni di layout della categoria di base, in questa sezione puoi definire:

Margini : questa opzione ti consentirà di definire i margini di ciascun lato della categoria nel frontend.

Mostra o nascondi : in questa sezione hai l'opzione di nascondere o mostrare le seguenti cose: titolo della categoria, sottocategorie, breadcumb, albero delle cartelle e modulo di caricamento.

Questa sarebbe la prima parte delle opzioni di categoria, quindi abbiamo un'altra sezione con due colonne e più opzioni per impostare la nostra categoria.



Nella prima colonna di questa sezione abbiamo le opzioni di layout di file di base:

Nascondi o mostra : questa prima parte ti permetterà di mostrare o nascondere molti aspetti dei tuoi file: titolo, descrizione, dimensione del file, versione, hit, link per il download, data di aggiunta e data di modifica.

Ritaglia titoli : definire un numero predefinito di caratteri per tagliare i titoli dopo quel numero di caratteri.

Sfondo Download link : Il colore dello sfondo del pulsante "Download".

Colore Download link : Il colore del testo per il pulsante di download.

Queste sarebbero le opzioni per la prima colonna di questa sezione mentre sulla seconda colonna abbiamo lo shortcode disponibile per copiarlo nel caso in cui desideriamo inserirlo in qualsiasi post o pagina dopo aver terminato l'impostazione della categoria.

Questo completerebbe le opzioni di file e categorie per la gestione, come puoi vedere è facile come fare tutto direttamente nella dashboard delle categorie da WP File Download s e hai tutte le opzioni per adattare le tue categorie ai tuoi contenuti :)


Chiamando tutti i webmaster!

Migliora i siti Web dei tuoi clienti con WP File Download . Crea repository di file sicuri e personalizzabili, consentendo ai clienti di accedere e gestire facilmente i propri file.
Aggiorna oggi stesso i tuoi servizi di web design!

OTTIENI IL PLUGIN ORA

 Inizia a usare WordPress come File Manager

Come puoi vedere, convertire il tuo sito Web WordPress in un File Manager professionale è facile come installare WP File Download ;) e non è tutto ciò che possiamo fare, ci sono altre fantastiche funzionalità come la connessione cloud con servizi come Dropbox, OneDrive e Google Drive per salvare la memoria del tuo server, fantastico! Non è vero? Allora, cosa stai aspettando? Vai qui e ottieni subito la tua iscrizione! :)

3
Rimani informato

Quando ti iscrivi al blog, ti invieremo un'e-mail quando ci saranno nuovi aggiornamenti sul sito, così non te li perderai.

Post correlati

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
Mercoledì 17 luglio 2024

Immagine captcha