Blog di notizie: estensioni di WordPress e Joomla

Importazione, esportazione e miglioramenti della qualità della vita nella WP Media Folder

IMPORT-EXPORT E DI PIÙ QUALITÀ-of-Life-MIGLIORAMENTI IN WPMF

Nei siti Web di oggi, i media sono onnipresenti, il che significa che devi dedicare molto tempo all'organizzazione e alla gestione dei tuoi media. Se questo suona familiare, sarai felice di sapere che l'ultima versione di WP Media Folder ha aggiunto diversi nuovi miglioramenti della qualità della vita.

 WP Media Folder è uno strumento di WordPress che ti aiuta a gestire la tua libreria multimediale di WordPress . La più grande introduzione di WP Media Folder 5 .1 è la capacità di importare ed esportare i dati e la struttura della tua libreria multimediale di WordPress , ma non è tutto. Ora puoi anche caricare file su Amazon S3 con un clic e cercare meglio i tuoi file. Immergiamoci!

 

Importazione ed esportazione della libreria multimediale di WordPress

WP Media Folder è un file manager per la tua libreria multimediale di WordPress . Se prendi a cuore la parola "manager" o gestisci un sito Web di grandi dimensioni, potresti aver impostato una struttura per ottimizzare il flusso di lavoro e non puoi semplicemente lasciar andare un buon flusso di lavoro. WP Media Folder ultimo aggiornamento di WP Media Folder ti consente di esportare sia la struttura della directory che i dati in modo da poter portare con te la formula di gestione dei media ovunque tu vada.

L'importazione e l'esportazione è un nuovo strumento disponibile nelle impostazioni di WP Media Folder in Import / Export scheda. Il processo inizia esportando alcune o tutte le parti della tua libreria multimediale di WordPress , a seconda delle tue esigenze.

 

Se stai migrando su un nuovo blog WordPress o se vuoi semplicemente fare un backup, puoi esportare tutti i file e i media. Se si desidera recuperare ed esportare solo un sottoinsieme, ad esempio una directory specifica, è possibile esportare invece una selezione di cartelle e supporti. Infine, se ciò che ti interessa non è il supporto stesso, ma il modo in cui è organizzato, puoi invece esportare solo la struttura delle cartelle.

Dopo aver scelto il tipo di dati da esportare, premere sul eseguire l'esportazione per salvare i file localmente. Tutte le esportazioni sono file XML e il supporto viene salvato semplicemente come l'URL che punta ad esso. Puoi importare questi file XML direttamente sotto scegliendo il file esportato.

 

Ancora una volta, puoi scegliere di importare solo la struttura delle cartelle o importare sia la struttura delle cartelle che il supporto nella tua libreria. Nel primo caso, selezionare l'opzione appena sotto. Altrimenti, lasciare deselezionato per caricare nuovamente il file multimediale. Infine, premi il tasto eseguire l'importazione pulsante per concludere.

 

Gestire la tua libreria multimediale di WordPress

Quando la tua libreria multimediale di WordPress è un intricato sistema di cartelle e sottocartelle, la ricerca di file multimediali può essere un lavoro ingrato, ma non con l'ultimo aggiornamento. Se vai alle impostazioni principali di WP Media Folder , troverai un'opzione per cerca il file in una cartella e nella sua sottocartella.

 

Se si abilita questa opzione, si salva e si cerca nella libreria multimediale di WordPress , la ricerca non smette di cercare nella cartella corrente, ma ricorsivamente appare in tutte le sottocartelle. Allo stesso modo, durante la creazione di codici brevi della galleria dal Galleria di WordPress scheda nelle impostazioni, è possibile includere tutte le immagini nelle sottocartelle.

La prossima serie di nuove funzionalità riguarda Amazon S3. WP Media Folder ti consente di archiviare i tuoi file multimediali su server remoti. Con l'ultimo aggiornamento, WP Media Folder semplifica notevolmente lo spostamento o la copia dei file dalla libreria multimediale di WordPress al server cloud Amazon S3.

 

Puoi fare clic con il pulsante destro del mouse su qualsiasi file e caricarlo immediatamente sul tuo account Amazon S3 collegato. Puoi anche selezionare un batch di file e utilizzare il menu principale caricare file su S3 pulsante per salvare la selezione sul cloud.

Altri aggiornamenti minori a WP Media Folder includono un nuovo helper.php file per sviluppatori e web designer, nonché una nuova opzione per ripristinare tutti i filtri e visualizzare tutti i media contemporaneamente. Puoi tenere traccia delle modifiche Qui, ma la linea di fondo è una: non solo gestire la tua libreria multimediale di WordPress , ma gestirla facilmente con WP Media Folder .

4
Presentando il nuovo design di Speed Cache e UX per Joo ...
Perché utilizzare un sito Web non attendibile per scaricare il nostro plug-in ...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
ospite
Sabato 28 2020 novembre

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.joomunited.com/