Blog di notizie: estensioni di WordPress e Joomla

WP Table Manager : un nuovissimo design per il Table Manager di WordPress

WP-Table-Manager-nuova-versione

È stato un anno di duro lavoro, ma finalmente è arrivato: il WP Table Manager completamente rinnovato è ora disponibile per il tuo blog WordPress . Il WP Table Manager aggiornato viene fornito con un design e un'interfaccia utente completamente nuovi, ma non è solo il design a essere nuovo.

 

 

WP Table Manager 2.7 .0 completa il nuovo design con funzionalità per migliorare la produttività. Il plugin WordPress offre una migliore usabilità mobile, la possibilità di impostare i tipi di dati sulle colonne e molto altro ancora. Nel resto di questo articolo daremo uno sguardo a come puoi usare il tuo nuovissimo - e abbellito - WP Table Manager per creare tabelle migliori su WordPress .

 

Design nuovo di zecca per le tabelle di WordPress

Non puoi perdertelo. Non appena visiti WP Table Manager dal file Gestore tabelle menu, sarai accolto con il nuovo e semplificato design. Il design ha due aree: una barra laterale sinistra in cui puoi navigare tra le tabelle e un'area principale con un elenco di tabelle nella cartella selezionata.

 

Trascorrerai la maggior parte del tempo nell'area principale, ma puoi utilizzare la barra laterale per gestire le cartelle, creare nuove directory o tabelle e cercare le tabelle proprio come faresti in un file manager. L'area principale è dove puoi trovare i tuoi tavoli. Se fai clic su una riga della tabella, puoi modificarla, rinominarla, copiarla o eliminarla dalla barra degli strumenti. La barra degli strumenti è anche dove puoi filtrare o cercare tabelle.

Anche l'editor di tabelle ha un nuovo design. WP Table Manager ora sfoggia un nuovo look minimalista. Il menu principale è dove puoi esportare la tabella, scegliere tra sei temi, aggiornare i formati, importare o sincronizzare i tuoi dati o generare grafici.

 

Subito sotto c'è la barra degli strumenti che puoi usare quando modifichi le celle oi dati in esse. Puoi utilizzare la barra degli strumenti per formattare tutte le celle di dati: dal carattere al colore della cella e tutto il resto. Tutto quello che devi fare è evidenziare una o più celle nella tabella e formattarle utilizzando la tabella.

Non è tutto. Abbiamo persino rinnovato l'editor dei grafici. Puoi creare un nuovo grafico selezionando un intervallo di celle e scegliendo di farlo creare un grafico dai dati. L'editor del grafico è composto anche da due sezioni: una barra laterale destra da cui è possibile personalizzare il grafico e un'area principale che mostra in anteprima i dati visualizzati.

 

Questa volta, trascorrerai la maggior parte del tuo tempo nella barra laterale destra, da cui puoi scegliere tra sei tipi di grafici per i dati della tabella, tra cui una serie temporale, un grafico a colonne, un grafico a torta e altri tipi di dati visualizzazioni. Puoi anche modificare le dimensioni, i colori e altri aspetti del grafico dalla barra laterale. WP Table Manager aggiorna immediatamente l'anteprima nell'area principale.

 

Usabilità mobile migliorata

Non lasciare ancora l'editor delle tabelle. Mentre sei lì, puoi personalizzare l'aspetto dei tuoi dati sui dispositivi mobili. Conosciamo tutti i problemi di presentare correttamente le tabelle su piccoli dispositivi. La soluzione più semplice è sperare che chi sta leggendo i dati lo faccia da desktop, ma questo non è affatto ottimale, né realistico: oggigiorno gli utenti mobili sono comuni quanto i visitatori desktop, se non di più. Un modo migliore è utilizzare una delle modalità reattive di WP Table Manager .

 

Per modificare il modo in cui WP Table Manager agisce quando il display non è abbastanza grande da adattarsi alle pagine o ai post di WordPress , selezionare opzioni reattive dal formato menù. WP Table Manager ha due tipi di design reattivi. La prima è una modalità di scorrimento: la tabella occupa l'altezza di cui ha bisogno e gli utenti possono scorrere in orizzontale per vedere tutti i dati.

 

La seconda modalità mostra solo quanti più dati possibile. I dati che non si adattano al dispositivo vengono nascosti utilizzando un design a fisarmonica: gli utenti mobili possono premere sul segno più per espandere la riga verticalmente e leggere i dettagli rimanenti. Puoi scegliere le priorità delle colonne per decidere cosa nascondere per ultimo.

 

Tipi di dati delle colonne e altre nuove funzionalità

Oltre alle opzioni di stile e alle modalità reattive per le tabelle, WP Table Manager ha altre funzionalità per aiutarti a creare tabelle migliori. Una delle nuove funzionalità è la possibilità di impostare un tipo di dati per le colonne.

 

È possibile utilizzare i tipi di dati per forzare le colonne ad accettare un solo tipo di valore; se la colonna rappresenta il numero di vendite, non ha senso che accetti stringhe o dati. Per impostare il tipo di dati della colonna, fare clic con il tasto destro su una colonna e scegliere il file tipo di colonna.

Le tabelle possono memorizzare informazioni sensibili oppure possono occupare molto spazio. In ogni caso, con WP Table Manager 2.7 , ora puoi scegliere di rimuovere le tabelle ei relativi dati quando disinstalli il plug-in da WordPress .

 

Per configurarlo, vai alla configurazione del gestore delle tabelle e attiva l'interruttore per eliminare tutti i file durante la disinstallazione. Tieni presente che una volta rimossi i dati, non possono essere recuperati. Salva le modifiche per eseguire il commit.

C'è ancora di più in WP Table Manager 2.7 di quanto non sembri. Dietro le quinte, il plugin WordPress è ora compatibile con PHP 7.4 , ha migliorato il salvataggio automatico e ha ottimizzato i tempi di caricamento durante la presentazione delle tabelle nel frontend. Sembra intrigante? Ulteriori informazioni su WP Table Manager Qui.

5
Vendita speciale di Halloween 2020 : 30% di sconto
Come gestire i media con cartelle in Elementor widg ...
 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
ospite
Mercoledì 25 2020 novembre

Accettando accederai a un servizio fornito da una terza parte esterna a https://www.joomunited.com/