Notizie Blog: WordPress e Joomla Extensions

Sincronizzazione istantanea dei file di Google Drive con Dropfiles per Joomla

Copertina

Pochi servizi cloud sono comuni come Google Drive. L'enorme servizio viene spesso utilizzato da singoli utenti, ma una caratteristica meno nota del colosso del cloud è che può anche essere utilizzato per condividere file con il tuo blog Joomla. Come? Dropfiles!

Da qualche tempo, Dropfiles ha supportato l'utilizzo di Google Drive per archiviare file sul cloud. Quella parte non è nuova, ma la novità è la sincronizzazione istantanea dei file, anche quando i file sono grandi. Questo nuovo metodo di sincronizzazione dipende da un dominio verificato, che Dropfiles ora gestisce.

Connessione di Google Drive con Joomla

Il viaggio per configurare Google Drive con Joomla inizia nel Console API di Google. Crea un progetto inserendone il nome e inviandolo. Quindi, attendere la notifica che segnala che il progetto è stato creato correttamente.

Se questa è la tua prima avventura con l'utilizzo di Google Drive in questo modo, dovrai abilitare l'utilizzo di questa API. Vai alla libreria dal menu di navigazione, scorri verso il basso fino a trovare l'icona di Google Drive e fai clic su di essa. Dovresti visualizzare un pulsante per abilitare l'API di Google Drive: fai clic per continuare.

 

Di nuovo nella dashboard, a cui puoi accedere anche dal menu di navigazione, troverai la tua prossima destinazione nella barra laterale a sinistra: Credenziali pagina. Passare alla pagina delle credenziali e crearne di nuove Credenziali dell'ID client OAuth.

È possibile che ti venga richiesto di scegliere un nome di prodotto, nel qual caso segui le istruzioni per farlo - fai clic su configurare la schermata del consenso e imposta un nome prodotto. Mentre sei qui, aggiungi il tuo nome di dominio all'elenco di domini autorizzati. Infine, salva e torna da dove avevi interrotto.

 

Ora che hai impostato un nome di prodotto e autorizzato il tuo nome di dominio, puoi creare le tue credenziali. Il tipo di applicazione è applicazione web poiché Google Drive si sincronizzerà con il tuo blog Joomla. Scegli un nome per il cliente o il tuo blog.

Riempire il Origini JavaScript autorizzate con https://www.your-domain.com, in sostituzione your-domain.com con il tuo nome di dominio. Nel URI di reindirizzamento autorizzati campo, input https://www.your-domain.com/joomla3/administrator/index.php?option=com_dropfiles&task=googledrive.authenticate, in sostituzione di nuovo your-domain.com con il tuo nome di dominio.

 

Quando sei pronto, premi su crea per ottenere il tuo ID cliente e segreto. Torna sul tuo blog, vai alla pagina delle impostazioni Dropfiles e copia e incolla l'ID client e segreta nei rispettivi campi sotto la connessione cloud scheda. Salva le modifiche e fai clic su Collegare, approvando secondo necessità.

 

Verifica del tuo dominio su Google APi Console

Eseguendo questa configurazione, ora puoi sincronizzare il tuo blog Joomla con Google Drive. Tuttavia, se ti fermi a questo punto, la sincronizzazione non è istantanea, specialmente con file di grandi dimensioni. Per fare ciò, devi verificare il tuo dominio, che ci riporta alla Console API di Google.

 

Un'altra area ancora inesplorata nella dashboard è la verifica del dominio scheda. Passare a questa pagina e fare clic su aggiungi dominio. Inserisci il tuo nome di dominio e invia. Ti verrà richiesto di seguire una semplice procedura: fai clic su Portami la per iniziare.

Da questa pagina, dovrai prima scegliere il tuo provider di nomi di dominio o altro se non riesci a trovarli nell'elenco. Se si sceglie altro, ti verrà dato un testo record, che è necessario aggiungere alla configurazione DNS. Una volta fatto, fai clic su verifica, che dovrebbe avere esito positivo. Un'alternativa a un record TXT - CNAME - esiste anche.

 

Dopo aver verificato il tuo dominio, torna al tuo blog Joomla e alle impostazioni di Dropfiles. Se non ti sei connesso a Google Drive, connettiti ora. Una volta fatto, fai clic sul nuovo pulsante accanto al pulsante di disconnessione - guarda le modifiche da Google Drive. Se è già abilitato, vedrai invece un pulsante verde che legge smettere di guardare le modifiche da Google Drive.

 

google-drive-push

 

Utilizzo di Google Drive per gestire i file con Joomla

Ora che la lunga installazione è completa, puoi iniziare a utilizzare il File Manager di Dropfiles. Attivando il link Google Drive-Joomla, Dropfiles crea una nuova directory nella cartella principale del tuo spazio Google Drive.

Nel tuo File Manager Dropfiles, oltre a creare categorie normali, puoi anche fare clic sul menu a discesa per creare un nuovo Cartella Google Drive. Quando lo fai, verrà creata una nuova cartella nella directory Dropfiles appena creata di Google Drive. Rimane una domanda fastidiosa: perché hai dovuto verificare il dominio?

 

Verificando il dominio e Guardando Google Drive hai abilitato con successo l'invio delle notifiche. Quando carichi, modifichi o elimini un file in Dropfiles o Google Drive, i due comunicheranno insieme per rispecchiare le modifiche. La sincronizzazione è bidirezionale - da Joomla a Google Drive e da Google Drive a Joomla - e tutto avviene istantaneamente, anche per file di grandi dimensioni!

Il cloud come servizio è lì per servirti, non creare problemi. Con Dropfiles, puoi passare senza problemi tra Google Drive e Joomla. Grazie all'ultimo aggiornamento, non devi nemmeno aspettare che i due comunichino insieme, o forzare la sincronizzazione: succede istantaneamente!

4
Notifica e-mail sul download del file WordPress o o ...
Come raggruppare e minimizzare le risorse in WordPress
 

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Puoi essere il primo a inviare un commento
Già registrato? Accedi qui
ospite
Domenica 22 settembre 2019
Se desideri registrarti, inserisci i campi nome utente, password e nome.

Immagine Captcha