WP Table Manager : uso comune

L'idea principale di WP Table Manager è quella di gestire tutte le tabelle dall'editor anche se hai una vista plugin. WP Table Manager funziona su tutti gli editor WYSIWYG di WordPress, sia per il frontend che per il backend. Ad esempio, puoi usarlo in un modulo WordPress personalizzato.
 

1. Gestisci le tabelle dall'articolo

 

table-manager-tasto

 

Quando WP Table Manager è installato hai un pulsante dell'editor visualizzato sul tuo editor. Fare clic su di esso per aprire la vista principale di WP Table Manager .

Gestore tabelle in una lightbox aperta da un post / pagina, puoi premere sul titolo per visualizzare il contenuto della tabella / grafico o semplicemente fare clic sullo spazio accanto per selezionarne uno quindi premere il pulsante Inserisci questa tabella

 

inserto-table

 

Quindi, la tabella verrà materializzata con un'area grigia e un grafico Excel / a simile a un'icona corrispondente.

 

tabella in post

 

Se si fa clic sull'area, quindi sul pulsante WP Table Manager , verrà caricata nuovamente la tabella aggiunta in precedenza.

 

edit-tale-post

 

Tuttavia, Gutenberg è l'editor predefinito in WordPress ora, quindi puoi dare un'occhiata a 7. Blocchi in Gutenberg

2. Gestisci tabelle e categorie

Le tabelle sono classificate in categorie. Puoi avere tutte le tabelle che vuoi all'interno delle categorie.

Al fine di creare una categoria tabella, fare clic su Crea nuova  >>  Categoria  pulsante sull'intestazione cruscotto. Per creare una nuova tabella, fare clic sul pulsante Crea nuovo >> Tabella.

 

table-categorie

 

Nota: una categoria e una tabella predefinite sono già state create durante l'installazione del plugin

 

Nel pannello di sinistra, la categoria può essere gestita posizionandoci sopra il mouse, potrai modificare il nome o cancellarlo facendo clic destro sulla categoria.

 

Rename-categoria

 

Per ordinare le categorie è possibile utilizzare la funzione di trascinamento della selezione.

 

Move-categoria

 

Nel pannello principale di destra, puoi modificare, duplicare, rinominare e rimuovere la tabella. Le icone si trovano nella parte superiore della dashboard quando si fa clic su una tabella. Puoi anche trovarli facendo clic con il pulsante destro del mouse su una tabella.

 

tavolo bottoni-edit-copia-

 

3. Edizione da tavolo

Per aggiungere dati nelle tabelle devi agire come se fossi in un foglio di calcolo. Un doppio clic su una cella ti darà la possibilità di aggiornare il contenuto, un solo clic per selezionare una / alcune celle (e per applicare lo stile, ad esempio).

 

cell-edition

 

Per aggiungere righe o colonne, usa il tasto destro. Quindi è possibile inserire righe / colonne a sinistra o a destra.

 

add-fila-col

 

Per copiare le celle puoi usare CTRL + C / CTRL + V (o il materiale Apple che fa la stessa J) oppure puoi anche posizionare il mouse nell'angolo in basso a destra della cella e portarlo nella direzione desiderata.

 

cell-copy

 

Nota che tutto ciò che stai facendo viene salvato automaticamente con un messaggio in alto a destra

cambiamenti-Save

 

Hai la possibilità di annullare / ripetere l'ultima modifica.

WP Table Manager conserva un backup della modifica che hai fatto ed è in grado di ripristinarlo.

 

undo-action

 

4. Edizione di contenuti avanzati

Celle HTML

Puoi aggiungere contenuto HTML con un editor WYSIWYG all'interno di ogni cella. Seleziona una cella, sulla barra degli strumenti fai clic sull'icona <> .

Ora quando modifichi la cella, avrai un editor HTML all'interno. Immagine e HTML sono disponibili.

 

html-table-cell

 

Unire le celle

Le celle possono anche essere unite. Seleziona 2 o più celle, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse, un menu ti consentirà di eseguire l'unione.

 

unire le celle

 

Oppure puoi usare l' icona Unisci celle sulla barra degli strumenti.

 

unione-cellule-icon

 

Tipi di colonne

Per modificare il tipo di dati delle colonne, puoi andare su Formato menu >> Tipi di colonne. Quindi scegli un tipo per una colonna corrispondente.

 

tipo di colonna

 

Oppure fare clic con il tasto destro su qualsiasi cella, nel menu di scelta rapida è possibile selezionare Tipo di colonna per quella colonna.

 

cella di tipo colonna

 

Nota: dopo aver modificato il tipo di dati della colonna, i vecchi dati nella colonna corrente potrebbero andare persi!

 

Nascondi colonne sul front-end

Per nascondere una colonna di una tabella sul frontend, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sull'intestazione della colonna, quindi selezionare l' opzione "Nascondi colonna sul front-end" . Il segno di spunta verde apparirà alla fine dell'opzione. Infine, gli utenti non possono vedere quella colonna sul front-end. Puoi nasconderne quante ne vuoi.

 

nascondere-colonna-frontend

 

5. Esportazione in Excel e foglio di calcolo

Puoi esportare il foglio di calcolo in WP Table Manager utilizzando il nostro strumento dedicato. Passa a Tabella menu >> Esporta tabella, seleziona Dati + stili o Solo dati . Quindi fare clic sul pulsante Esporta Excel .

 

export-table

 

L'esportazione può essere eseguita in formato Excel 2003 o 2007. Puoi trovare la configurazione del plugin >> Impostazioni principali.

 

export-format

 

 

6. Shortcode

Sulla dashboard puoi vedere lo shortcode di ogni tabella. I pulsanti di copia si trovano accanto allo shortcode, puoi usarlo per condividere facilmente le tabelle, ad esempio: [wptm id = 8]

 

codice corto

 

7. Blocchi a Gutenberg

Ora puoi mostrare le tue tabelle o grafici nell'editor Gutenberg. Questi due blocchi di WP Table Manager sono WP Table Manager e WP Table Manager Chart.

Per visualizzare una tabella nell'editor Gutenberg, fare clic su WP Table Manager blocco nella categoria Widget. Verrà visualizzato un menu a discesa, quindi selezionare una tabella che si desidera mostrare nel frontend.

 

add-table-block

 

È simile all'inserimento di una tabella, facendo clic sul blocco Grafico di WP Table Manager nella categoria Widget. Quindi scegli un grafico nel menu a discesa.

 

add-chart-block