WP Media Folder aggiuntivo WP Media Folder : integrazione di Google Drive

1. Crea un'app Google Drive


L'integrazione di Google Drive con WP Media Folder è inclusa nel componente aggiuntivo. Devi installare questo componente aggiuntivo (plugin) oltre a WP Media Folder . Il componente aggiuntivo include l'integrazione per Google Photo, Dropbox, OneDrive Personal, OneDrive Business e Amazon S3.

Innanzitutto, per utilizzare Google Drive è necessaria un'app di sviluppo Google per connettere il tuo sito Web. Vai a  https://console.developers.google.com/project e creare un nuovo progetto.

 

image79

 

Quindi imposta un nome per il progetto: puoi fornire il nome che desideri, ma non includere spazi o accenti.

 

image31


Quindi attendere alcuni secondi per la creazione del progetto.

 

image62

 

Se è la prima volta che utilizzi l'API di Google Drive, dovrai attivarla.

 

enable-auto-api

 

Dal menu a sinistra, fai clic su "Gestione API".

 

image53


Dal menu a sinistra, vai a "Credenziali" >> "Nuove credenziali" >> ID client OAuth; se richiesto, aggiungi un nome alla schermata di consenso di OAuth.

 

oAuth-google-drive


Ora, il passo più importante:

  • Seleziona "Applicazione Web" e aggiungi un nome a tua scelta
  • Origine JavaScript autorizzata: https://tuo-dominio.com (sostituisci con il tuo nome di dominio, senza barra finale)
  • URI di reindirizzamento autorizzati: https://your-domain.com/wp-admin/options-general.php?page=option-folder&task=wpmf&function=wpmf_authenticated 
    (sostituisci con il tuo nome di dominio)

 

app-credenziali

 

Nota: se viene visualizzato questo avviso: "Per creare un ID client OAuth, è necessario innanzitutto impostare un nome di prodotto nella schermata di consenso", fare clic su Configura schermata di consenso pulsante o vai a API e servizi >> Schermata di consenso OAuthn, quindi aggiungi il tuo nome di dominio all'indirizzo Domini autorizzati.

Innanzitutto, devi selezionare Tipologia di utente.

 

OAuth-user-type

 

  • Interno: la tua app è limitata agli utenti di G Suite all'interno della tua organizzazione.
  • Esterno: la tua app sarà disponibile per qualsiasi utente con un account Google.

Quindi, riempi i tuoi domini autorizzati. Ora puoi tornare al passaggio precedente:  Seleziona "Applicazione Web" per creare le credenziali.

 

il consenso a schermo

 

Quindi ... voilà! Hai l'ID e il segreto da aggiungere nella configurazione di WP Media Folder .

 

OAuth-client

 

2 Accedi a Google Drive nella WP Media Folder


Quindi tornare indietro WordPress di WordPress e fare clic sul menu Impostazioni> WP Media Folder > Cloud> scheda Google Drive.

Da adesso, puoi utilizzare non solo il tuo Drive, ma anche Unità condivise, per favore, scegli prima.

  • Mio disco: il tuo account personale
  • Unità condivise: il tuo account G Suite 

 

tipo di guida

 

Quindi seleziona il tuo Tipo di collegamento multimediale:

  • Link pubblico: generare un collegamento accessibile al pubblico per i file e influire sui diritti appropriati sui file cloud (collegamento condiviso)
  • Link privato: Collegamento AJAX, nascondi il collegamento cloud per mantenere l'accesso originale a destra del tuo file (gli utenti hanno bisogno di un login per visualizzare le immagini)

 

media-link-tipo

 

Successivamente, puoi incollare il tuo

  • Identificativo cliente
  • Segreto del cliente

Salvare la configurazione e fare clic su Pulsante Connetti Google Drive.

 

google-login

 

Se non hai commesso alcun errore, dovresti convalidare l'autorizzazione in una nuova finestra come mostrato:

 

google-api-permessi

 
La connessione dovrebbe avere successo ☺ Se ha esito positivo, puoi creare e gestire i media di Google Drive direttamente dal gestore dei media di WordPress .

 

3 Cosa posso fare con i media di Google Drive?

Come funziona? 

WP Media Folder genererà una cartella principale su Google Drive con il nome del sito.

 

google-drive-cartella


Tutte le cartelle e le sottocartelle aggiunte nella WP Media Folder Google Drive verranno sincronizzate in questa cartella ( WP Media Folder - {sitename}). E viceversa, tutti i tuoi file multimediali da quella cartella principale su Google Drive saranno sincronizzati con la tua libreria multimediale su Wordpress .

 

Quali sono le indicazioni di sincronizzazione?

Funziona in entrambe le direzioni! Puoi aggiungere un file da Google Drive e vederlo nella WP Media Folder , oppure aggiungere un file nella WP Media Folder e vederlo in Google Drive. Significa anche che puoi gestire i file WordPress dal tuo desktop usando il software di sincronizzazione di Google Drive. È pazzesco, lo sappiamo! ☺

 

google-drive-sync

 

La WP Media Folder L'integrazione di Google Drive ti consente 2 tipi di azioni con i tuoi media:

La prima opzione è importa i media di Google Drive nella WP Media Folder (selezione cartella per importazione).

 

importazione-media-google-drive

 

La seconda opzione è incorporare i media di Google Drive nei tuoi contenuti direttamente. In questo caso, il file multimediale verrà caricato da Google Drive, non dal tuo server.

 

embed-google-drive

 

Sbarazzarsi dell'errore: errore: "invalid_scope quando si connette WP Media Folder a Google Drive"

Google ha recentemente introdotto un nuovo livello di sicurezza che impone la verifica delle app. Se hai creato l'app con il tuo account Google e quindi accedi da WordPress con lo stesso account, non vedrai questo errore.
Questo errore verrà visualizzato solo se hai creato un'app con un account Google e stai provando a connetterti a Google da WordPress con un altro account.

In questo caso, è necessario che l'app venga approvata da Google seguendo questa procedura: https://support.google.com/code/contact/oauth_app_verification

 

OAuth-Developer-verifica-Form