Documentazione WP Latest posts

introduzione

WP Latest Posts è un'estensione di WordPress utilizzata per visualizzare i tuoi ultimi contenuti in modo intelligente.
Nota: questa documentazione di supporto contiene informazioni su entrambe le versioni gratuite e commerciali. Può includere la funzione a cui non avrai accesso nella versione gratuita.

 

WP-ultimi-messaggi-temi

 

Principali vantaggi:

  • Istanze WP Latest Posts illimitate
  • Inserisci i blocchi di notizie nell'editor da un pulsante
  • Mostra come widget
  • Seleziona il numero di colonne e pagine
  • Effetto cursore + 5 temi
  • Ordinare il contenuto in ogni blocco con AJAX
  • Animazione automatica
  • Ritaglio contenuto automatico ... e altro!

 

I. INSTALLAZIONE WP LATEST POSTS

1.1 Installazione

WP Latest Posts è composto da una versione gratuita, disponibile nella directory dei plug-in e da una a pagamento, un addon che contiene temi e configurazioni aggiuntivi.

Installa la versione gratuita

Per installare il nostro plugin, devi utilizzare il programma di installazione standard di WordPress o decomprimere e inserire tutto nella cartella in / Wp-content / plugin directory.

La versione gratuita è disponibile nella directory dei plugin e può essere installata tramite l'amministratore di WordPress.

 

image5

 

Installa il componente aggiuntivo pro

Il componente aggiuntivo deve essere acquistato e scaricato da JoomUnited. Per installare, scarica il pacchetto zip dal tuo account (menu Mio account) e installalo utilizzando l'uploader zip: Plugin> Aggiungi nuovo> Carica plug-in.

Quindi fare clic su attivare il plugin, per vedere il WP LATEST POSTS menu appaiono sul menu di WordPress a sinistra.

 

image6

 

1.2 Aggiorna il plugin

Per aggiornare il plugin WP Latest Posts, è necessario utilizzare il programma di aggiornamento predefinito di WordPress. Per il plugin gratuito, funziona automaticamente come qualsiasi altro plugin gratuito di WordPress. Fai clic su Aggiorna e il gioco è fatto. Puoi anche rimuovere e installare la nuova versione. In ogni caso, non perderai alcun contenuto perché tutto è memorizzato nel database.

 

image7

 

Assicurati di avere sempre l'ultima versione e il pacchetto addon. È necessario aggiornare entrambi. Per aggiornare la versione a pagamento, è necessario accedere al tuo account JoomUnited dalle impostazioni di WordPress: Impostazioni> Generale.

 

image8

 

Quindi utilizzare il login e la password dell'account JoomUnited. Dopo aver effettuato correttamente il login, il pulsante diventa blu con il testo "Disconnect my JoomUnited account".

 

image9

 

Infine, puoi aggiornare tutti i plugin commerciali JoomUnited dal programma di aggiornamento standard di WordPress.

 

image10

 

NOTA: Il PRO ADDON deve essere aggiornato insieme al plugin stesso. Questo è obbligatorio per mantenere la stabilità con tutti gli aggiornamenti principali di WordPress (come qualsiasi altro plugin).

 

II. USO COMUNE WP LATEST POSTS

L'idea principale di WP Latest Posts è quella di visualizzare il contenuto nel modo che desideri usando un'istanza del plugin come widget o nell'editor. WP Latest Posts funziona su ogni editor WYSIWYG WordPress. Ad esempio, puoi usarlo in post e pagine.

 

2.1 Aggiungi un'istanza WP Latest Posts

Quando WP Latest Posts è installato, è presente una voce di menu a sinistra che consente di aggiungere una nuova istanza di un blocco di notizie. Clic NUOVO BLOCCO per generare una nuova istanza.

 

new-lp-block

 

L'interfaccia di WP Latest Posts verrà caricata e ti aiuterà a configurare:

  • La fonte di contenuti
  • Il display e il tema
  • La fonte delle immagini
  • Lo shortcode
  • Parametri avanzati

 

2.2 Configurazione dell'origine del contenuto

Aggiungi un titolo e avvia la configurazione.

 

content-news-selezione

 

La configurazione è divisa in schede.

 

Content-fonte-Post

 

Il fonte di contenuti la scheda aiuta a scegliere il contenuto che si desidera caricare nella nuova istanza. Hai la possibilità di caricare:

  • Post WordPress da una selezione di categorie
  • Elenco delle categorie di WordPress
  • Tutte le pagine in WP

 

Nella versione PRO, ci sono alcuni altri filtri tra cui:

  • Seleziona singole pagine
  • Seleziona i tag post
  • Carica il contenuto da tipi di post personalizzati con tassonomia

 

La selezione del tipo di messaggio personalizzato attiverà un elenco a discesa in cui è possibile selezionare:

  • Il tipo di post personalizzato
  • La tassonomia del tipo di post personalizzata (non obbligatoria, se disponibile)
  • Il termine o categoria del tipo di post personalizzato (non obbligatorio, se disponibile)

 

Ecco un esempio in WooCommerce

 

custom-post-woocommerce

 

È inoltre possibile definire un numero massimo di notizie e un ordine per ciascuna fonte di contenuto.

Il Ordinato da è un parametro per impostare come vengono ordinate le notizie, incluso da:

  • Data di pubblicazione del contenuto
  • Titolo (in ordine alfabetico)
  • Ordine casuale

 

ordine-content

 

Nota che nella versione PRO avrai più opzioni, come un filtro data, contenuto creato e inclusione contenuto.

 

Data-select-calendario

 

2.3 Display e tema predefinito

La scheda display e tema offrirà opzioni per impostare la modalità di visualizzazione dei contenuti in questa istanza.

 

Display-Theme

 

Il numero di pagine con post aggiungerà l'impaginazione in base alla quantità di contenuti che hai e al tema che hai scelto; questo è lo stesso per le colonne. Ad esempio, se carichi 10 post da una categoria con 2 colonne e limitato a 3 pagine, questo è ciò che otterrai:

 

image16

 

In questo esempio, ci sono solo 10 articoli perché il numero di pagina è limitato a 2. Hai anche la possibilità di aggiungere un limite al numero dell'elemento.

 

A seconda del tema, alcuni parametri possono essere impostati automaticamente. Ad esempio, per il dispositivo di scorrimento scorrevole, non è possibile impostare il numero di colonna: viene impostato automaticamente in base alla larghezza disponibile.

Nel tema predefinito, ora puoi personalizzare il tema Leggi altro pulsante, sovrapponi immagine, e Il colore delle frecce.

 

Theme-Settings-2

 

Negli altri temi, puoi scegliere un colore per il tema selezionato.

 

select-theme-colore

 

Nel IMPOSTAZIONI DI TESTO scheda, sarete in grado di definire tutte le opzioni relative alla visualizzazione del testo e alla funzionalità. Mostra titolo aggiungerà o rimuoverà il titolo dell'istanza di notizie.

 

Text-Settings

 

L'opzione di ritaglio riduce i tuoi contenuti, aggiungendo a leggi di più pulsante (eventualmente). Puoi ritagliare i tuoi contenuti usando le linee (in CSS), il numero di parole o caratteri.

Il ANIMAZIONE la scheda ti aiuta a configurare se l'effetto diapositiva sarà abilitato di default o meno.

 

Animazione

 

La sezione del tema ti aiuta a definire uno stile di visualizzazione che verrà applicato a questa nuova istanza, come mostra l'anteprima.

 

theme-selezione

 

Nel tema predefinito, è possibile impostare la posizione dell'immagine o utilizzare il blocco di configurazione dell'elemento per aggiungere o rimuovere alcuni dettagli.

 

contenuto selettore

 

Nei temi Griglia e Categoria, hai ottenuto un'opzione aggiuntiva per caricare più post in AJAX.

 

carico più

 

2.4 Configurazione sorgente immagine

La configurazione dell'origine dell'immagine riguarda cosa e come caricare le immagini. È possibile definire di caricare l'immagine in primo piano o l'immagine del primo articolo rilevata nel contenuto e le dimensioni dell'anteprima. Sono disponibili 3 formati WordPress predefiniti.

 

Dimensione dell'immagine

 

È disponibile anche una funzionalità di ritaglio per rendere l'immagine adatta esattamente alle dimensioni desiderate. Un valore di margine può essere applicato a ciascuna immagine per impedire che il testo passi sopra le immagini. È possibile impostare un'immagine predefinita nel caso in cui non ci sia alcuna immagine nel contenuto.

 

image-sorgente

 

2.5 Shortcode

Qui è possibile copiare il blocco shortcode rapidamente e facilmente facendo clic sull'area shortcode. E puoi modificare lo stato, impostare la visibilità o regolare la data e l'ora della pubblicazione.

 

shortcode-block

 

2.6 Parametri avanzati

I parametri avanzati sono usati per impostare il formato della data o per sovrascrivere il leggi di più testo. È inoltre disponibile un campo CSS personalizzato per applicare CSS personalizzati sul blocco notizie. Il <php> shortcode ti consente di aggiungere l'istanza di notizie all'interno di un layout di pagina, ad esempio.

 

avanzate-paramaters

 

III. TEMI AGGIUNTIVI

 

Con l'addon WP Latest Posts ottieni temi aggiuntivi.

 

3.1 Tema della griglia di categoria

Il tema della griglia di categoria è un muro masonry (muro delle notizie annidato) con un effetto al passaggio del mouse che mostra il tipo di post personalizzato del tuo post. Ad esempio nell'immagine seguente, è un tipo di post dell'immagine.

 

image22

 

In questo tema, non sarà possibile selezionare il numero di pagine, l'impaginazione, l'animazione e la posizione del blocco dei contenuti; per motivi di visualizzazione e per essere completamente compatibile con i dispositivi mobili, ciò avviene automaticamente.

 

3.2 Tema della griglia

Il tema Grid è un muro masonry come il tema della griglia di categoria (muro delle notizie annidato). La principale differenza sarà l'effetto hover e avrai il leggi di più pulsante e la data visualizzata.

 

image23

 

In questo tema, non sarà possibile selezionare il numero di pagine, l'impaginazione, l'animazione e la posizione del blocco dei contenuti; per motivi di visualizzazione e per essere completamente compatibile con i dispositivi mobili, ciò avviene automaticamente.

 

3.3 Tema morbido al passaggio del mouse

Il tema dell'hub liscio è un tema di slider automatico.

 

image24

 

In questo tema, non sarà possibile selezionare il numero di pagine, colonne, l'impaginazione, l'animazione e la posizione del blocco del contenuto; per motivi di visualizzazione e per essere completamente compatibile con i dispositivi mobili, ciò avviene automaticamente.

 

3.4 Il tema della timeline

Il tema della timeline è un tema per visualizzare i tuoi ultimi contenuti come una timeline.

 

image25

 

In questo tema, non sarà possibile selezionare il numero di pagine, colonne, l'impaginazione, l'animazione e la posizione del blocco del contenuto; per motivi di visualizzazione e per essere completamente compatibile con i dispositivi mobili, ciò avviene automaticamente.

3.5 Tema del portfolio

Il tema Portfolio è un muro masonry come il tema della griglia di categoria (muro delle notizie annidato). La differenza principale sarà l'immagine più grande al passaggio del mouse.

 

portafoglio-tema

 

In questo tema, non sarà possibile selezionare il numero di pagine, l'impaginazione, l'animazione e la posizione del blocco dei contenuti; per motivi di visualizzazione e per essere completamente compatibile con i dispositivi mobili, ciò avviene automaticamente.

 

IV. AGGIUNGI WP LATEST POSTS NEL TUO CONTENUTO

4.1 Aggiunta in un editor

Per aggiungere un'istanza precedentemente configurata, apri un post o una pagina in qualsiasi editor. Otterrai un nuovo pulsante dedicato a WP Latest Posts.

 

Ultime-Insert

 

Quando fai clic, il pulsante mostra tutte le istanze WP Latest Posts che hai e ti consente di sceglierne una da includere nel tuo contenuto.

 

image26

 

Quando viene aggiunta una nuova istanza, si materializza come un blocco nel contenuto.

 

image27

 

4.2 Aggiungere un widget

WP Latest Posts può anche essere visualizzato come widget. Nel tuo widget manager, dovresti vedere un widget chiamato WP Latest Posts Widget. Usalo!

 

image28

 

L'uso del widget è abbastanza semplice, basta selezionare l'istanza da caricare.

4.3 Aggiunta nell'editor di Gutenberg

Puoi anche mostrare il blocco dei tuoi post più recenti nell'editor di Gutenberg. Innanzitutto, facendo clic su WP Latest Posts pulsante nella sezione Blocchi comuni. Quindi scegli uno per mostrare sulla tua pagina / post.

 

WPLP-block

 

Da qui vedrai l'anteprima del tuo blocco. Quindi, è possibile modificare rapidamente il contenuto del blocco facendo clic sul nome del blocco.

 

link-edit-block

 

Godere!